L’acqua nella mano aperta

E’ qualcosa che scivola via. Come uno sguardo sfuggente o una sottana di seta lungo i fianchi. E’ un pensiero che mi abbandona come l’acqua la mano aperta come la mente che s’addormenta tra le lenzuola del sonno. Tengo gli occhi fissi sul viso di lei che sembra una canzone da fischiettare mentre si percorre una strada soleggiata. Tengo tutto … Continua a leggere